[Libri] La Brigata Ebraica – Marvano

Salve, oggi vi propongo il mio pensiero su un fumetto di Marvano sulla Brigata Ebraica.

La Brigata Ebraica – Marvano

Luglio 1944. Churchill autorizza la costituzione della Brigata Ebraica, tre battaglioni di fanteria è unità di supporto: essa partecipò alla liberazione dell’Italia e fu decisiva per la migrazione in Palestina dei sopravvissuti ai campi di sterminio, nonché per la creazione dell’esercito che per primo difese il nuovo nato stato d’Israele.

Come molte persone sanno, durante il mio tirocinio in triennale ho lavorato presso il Museo Ebraico di Bologna. Questo mi ha fatto venire voglia di conoscere di più la religione Ebraica e la storia del popolo Ebraico. Recentemente ho quindi preso in prestito questo fumetto dalla biblioteca del MEB.

La storia segue due soldati della Brigata, Ari e Leslie, che nella prima parte stanno dando la caccia a un prete che non è quello che sembra. Li vedremo cercare vendetta, ma anche una nuova vita nel nuovo stato d’Israele. Verranno mostrati gli orrori perpetrati nei confronti delle Ebrei e il passato dei nostri protagonisti. E verrà mostrata anche la speranza, nella figura della piccola Safaya.

Da un punto di vista prettamente storico è interessante notare come si fosse arrivati a un momento in cui non si poteva più nascondere il genocidio, eppure ci fossero alcune persone che ancora non vi credevano o “non sapevano”.

Parlando invece della storia dei due protagonisti, è interessante vedere la differenza tra Ari, che ora vuole solo la pace, e Leslie, che ha sete di vendetta. Ho trovato entrambi molto umani e ho compreso le loro ragioni, anche perché di Leslie conosciamo, in parte, il passato.

Peccato per lo spoiler di Brancato nella prefazione, che poteva essere evitato: comunque, è interessante da leggere e solleva punti interessanti.

Per quanto riguarda i disegni, invece, credo che lo stile di Marvano sia molto adatto alla storia anche se non mi piace del tutto. Ci sono alcune scene molto cruente che mi hanno colpito sia nella scelta dei colori che in quello che è stato lasciato più “sfocato”, come in una delle varie scene violente in cui compare anche Safaya.

Nel complesso mi è sembrato un volume interessante che ha sollevato la mia curiosità rispetto a diversi aspetti della storia ebraica e di quella della brigata in particolare. Quind, ovviamente, ve lo consiglio!

9 thoughts on “[Libri] La Brigata Ebraica – Marvano

  1. Avevo già sentito parlare di questa Graphic Novel in modo molto positivo. Ma non mi sono mai decisa a comprala o semplicemente ad approfondire l’argomento e dopo la tua recensione, ho capito che ho fatto male. Merita sicuramente d’entrare nella mia collezione.

    Liked by 1 person

  2. Ammetto che non conoscevo questo volume, ma la tua recensione mi ha colpito molto e sicuramente lo ordinerò anch’io e poi ti farò sapere cosa ne penso. Intanto grazie per vermene parlato.

    Liked by 1 person

  3. Non ho ancora avuto modo di comprarla, ma questa Graphic Novel é sicuramente molto interessante, mi piace molto quando sul tuo blog trovo volumi come questo che inizialmente non avrei mai pensato di comprare.

    Like

  4. Non ho ancora avuto modo di comprarla, ma questa Graphic Novel é sicuramente molto interessante, mi piace molto quando sul tuo blog trovo volumi come questo che inizialmente non avrei mai pensato di comprare.

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Create your website with WordPress.com
Get started
%d bloggers like this: