[WORLD-READING DI SETTEMBRE 2020] CONSIGLI DI LETTURA PER IL MESE DI SETTEMBRE 2020 | World of Interests

Rubrica mensile dedicata ai libri

E anche questo mese ritorniamo con la nostra rubrica mensile dedicata ai libri! Siete tornati dalle vacanze e non sapete cosa leggere? Eccovi tre consigli di lettura per il mese di settembre 2020!

LA STRADA PERDUTA – ALESSIO BANINI (PLESIO EDITORE)

Siete sempre alla ricerca di romanzi nuovi e accattivanti, con qualcosa di diverso rispetto al fantasy più classico? Allora probabilmente il romanzo di Alessio Banini, La strada perduta, edito da Plesio Editore potrebbe essere quello che fa per voi!

Alessio Banini
La strada perduta – Alessio Banini

Protagonista del romanzo è Uziel, angelo caduto dal Paradiso Celeste la cui sanità mentale è sull’orlo di un precipizio, pronta a estinguersi da un momento all’altro; ossessionato dalla caccia e dalla conseguente uccisione dei demoni, da secoli attraversa i territori dell’Impero per adempiere al proprio compito, indifferente alle reazioni suscitate in chiunque incontri, raramente positive. Il romanzo presenta al proprio interno una suddivisione in racconti: ogni macro-capitolo tratta di una vicenda in cui l’angelo decaduto è protagonista e si è trovato a intervenire; sebbene ogni volta i demoni vengano eliminati, per il guerriero raramente va a buon fine, visto che viene sempre trattato come un nulkin, uno straniero, e mai accettato all’interno delle varie comunità – dalle quali normalmente è costretto a fuggire o ad andarsene tra l’indifferenza generale.

Se volete provare qualcosa di diverso, allora il romanzo di Banini sicuramente farà per voi! Buona lettura (e lasciateci nei commenti i vostri consigli e i vostri libri preferiti)!

LUCK IN THE SHADOWS – LYNN FLEWELLING (BANTAM SPECTRA)

Luck in the shadows – Lynn Flewelling

Questa volta vi propongo la saga di “Nightrunner”, di cui il primo volume è “Luck in the Shadows”. Protagonista è Alec, che si ritrova catturato per un crimine non commesso da lui. Grazie al suo compagno di cella, Seregil, il giovane riesce a scappare e i due cominciano un’avventura insieme.

Questa serie è piena di avventura, pericoli e intrighi, il tutto mischiato con un leggero romance tra i due protagonisti. Seregil insegna ad Alec come essere una brava spia e noi seguiamo le loro vicende nei vari volumi. Di sicuro ogni volume lascia senza fiato, e con il proseguire della serie c’è una crescita della violenza. L’Inglese utilizziato è di alto livello, quindi purtroppo non accessibile a tutti. Date la colpa alla Nord, che, pubblicato in Italia il secondo volume, ha poi smesso di tradurli

“L’onda” di Todd Strasser (pseudonimo Morton Ruhe)
L’Onda – Todd Strasser

Il romanzo si ispira a un evento realmente avvenuto: alla fine degli anni ’60 un professore di storia contemporanea un po’ fuori dalle righe, tale Ron Jones, avviò un esperimento nella propria classe delle superiori di Palo Alto per permettere agli studenti di provare in prima persona le dinamiche che hanno portato all’instaurazione del nazismo. Il professore, rappresentato nel romanzo dal personaggio del prof. Ross, fonda così un movimento, chiamato “l’Onda” (da cui il titolo).

Non si tratta di una rievocazione storica, sociale o culturale. L’obiettivo è rispondere a una delle domande più comuni di fronte alle dittature: come ha potuto la popolazione accettare una tale ideologia, ma soprattutto la perdita di libertà personali e di diritti che ne derivava? Sottolineando l’importanza del gruppo e della sua compattezza il professore-leader riesce a imporre, inaspettatamente e senza difficoltà, una rigida disciplina. Egli dimostra in pochi giorni che il senso di appartenenza e gli obiettivi comuni sono una motivazione soggettiva potentissima (e possibilmente controproducente) sfruttata da molti regimi. I risultati sul gruppo-classe non si fanno attendere: l’emarginato Robert Billings viene per la prima volta integrato dai compagni, la maggioranza dei ragazzi sta al gioco e soltanto Laurie Saunders si rende conto della profondità e delle implicazioni pericolose dello stesso.

Questo è un libro che, a mio avviso, dovrebbe essere letto tra tutti, ma lo consiglio soprattutto a chi crede che una cosa del genere non possa più accadere, o che se fosse vissuto all’epoca non ci sarebbe cascato. Esiste anche una versione cinematografica, curata dal regista Dennis Gansel nel 2008; tuttavia si discosta dal romanzo nel finale della trama, risultando meno sottile. Visione consigliata dopo e non in sostituzione alla lettura.

12 thoughts on “[WORLD-READING DI SETTEMBRE 2020] CONSIGLI DI LETTURA PER IL MESE DI SETTEMBRE 2020 | World of Interests

  1. Tanti titoli interessanti, ma sopratutto titoli diversi dal solito. Ormai anche i consigli letterari sembrano quasi essersi uniformati, tutti a parlare degli stessi libri xD

    Liked by 1 person

  2. Sono sicuramente delle ottime letture e ti ringrazio per il consiglio ma la mia preferita Credo che sia la prima mi piacerebbe sapere come si svolge tutta la dinamica di quest’angelo Uziel

    Liked by 1 person

  3. Tre libri molto interessanti e che leggerei con piacere. Quello che ha attratto di più la mia attenzione è sicuramente l’ultimo proprio perchè credo, come hai scritto tu, che una cosa del genere non possa e non debba più accadere

    Liked by 1 person

  4. Hai scelto tre libri molto interessanti, quello che mi attira maggiormente é La strada perduta é da parecchio tempo che non leggo un libro fantasy.

    Liked by 1 person

  5. Molto interessante, come sempre scopro qualcosa di nuovo! Avevo già sentito parlare dei fatti narrati ne “l’onda” ma non sapevo esistessero libro e film! Segno il titolo;)

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Create your website with WordPress.com
Get started
%d bloggers like this: