Saga Volume One – Brian K. Vaughan, Fiona Staples (Recensione) | World of Interests

Salve a tutti! Oggi vi parlo dell’ultimo graphic novel che ho letto, ovvero Saga, Volume One, che mi era stato regalato tempo fa in lingua Inglese. La recensione sarà in Italiano, in quanto questi volumi sono disponibili anche in Italia.

Saga è la storia di due soldati di schieramenti opposti che si innamorano l’uno dell’altro. I due decidono di fuggire assieme, anche perché Alana sta per partorire loro figlio. Assieme, i tre cercano il loro posto nella galassia, cercando di allontanarsi dalla guerra tra i loro popoli.

Io ho sempre problemi a recensire fumetti e graphic novel. Non so perché, forse è il fatto che non ne leggo molti e non so su cosa concentrarmi. Cercherò di essere più chiara possibile.

Partiamo dalla storia. Per ora il plot in sé è molto semplice e lineare, e mi sembra un buon inizio per un primo volume. Ho trovato molto interessanti le diverse specie create dagli autori e la parte, seppur minima, per ora, riguardante la guerra tra il popolo di Alana e suo marito Marko. Ci sono anche dei plot secondari, per esempio con l’assassino incaricato di ucciderli, che suscitano il mio interesse, così come altri personaggi. Non voglio spoilerare, però, anche perché i graphic novel sono solitamente abbastanza corti.

Per quanto riguarda i personaggi, devo dire che adoro i loro design. L’artista è davvero molto bravo. Ogni personaggio ha delle proprie caratteristiche che lo distinguono dagli altri e lo rendono unico.

Se dovessi scegliere il mio personaggio preferito, direi Alana, per ora. Non li conosco abbastanza bene per farmi davvero un’idea, e conosciamo abbastanza poco del loro background. A parte Marko, e quella scena che mi ha un po’ fatto andare sul “ma che c***o?”. No, davvero, quella scena mi ha lasciata perplessa, ma non voglio parlarne perché, ovviamente, è uno spoiler.

Ho trovato anche molto interessante che il fumetto fosse narrato dalla bambina, e diciamo che in alcuni punti vediamo davvero la storia dal suo punto di vista.

Parlando delle tavole, lo stile mi piace davvero un sacco, e ADORO la copertina. La Staples è davvero brava, e vorrei leggere qualcos’altro illustrato da lei.

Nel complesso, questo primo volume mi è piaciuto un sacco. E a voi?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Create your website with WordPress.com
Get started
%d bloggers like this: